parallax background

PASSWORD: Straniero

copertina l'inchino dei girasoli
L’inchino dei girasoli
Luglio 6, 2016

Romanzo Fantascienza Paranormale


I miei occhi sono ciechi, percepisco solo sensazioni, sento odori mai respirati prima e rumori di insospettabile esistenza. L’aspetto arcano è che trovo tutto questo naturale: sono già stata qui. Iris Crevatin ancora non lo sa, ma quella giornata sarà per lei l’inizio di un’avventura che travalica i confini del tempo e dello spazio. Inviata a Lugano dalla casa editrice per la quale lavora, con il compito di intervistare l’ingegnere Matt Di Sennar. Iris non crede ai suoi occhi quando scopre che si tratta dello stesso uomo che, poco prima, l’ha salvata da guai certi presso un distributore di benzina. Tuttavia, questa è soltanto una delle stranezze che avvolgono il misterioso uomo. Stranezze che, Iris lo scoprirà sempre più a ogni ora che passa, vanno oltre ogni umana comprensione. Chi è Matt Di Sennar? Perché sembra conoscere così bene Iris? Primo di una trilogia, “Password: Straniero” è un divertente ma profondo romanzo che parla di destino, di predestinazioni... e di universi alieni. Con una sola premessa: siamo tutti figli dello stesso cielo.

Primo di una trilogia, “Password: Straniero” è il divertente ma profondo romanzo che parla di destino, di predestinazioni... e di universi alieni. Con una sola premessa: siamo tutti figli dello stesso cielo.